Ricetta ciambella bolognese

ciambella bolognese

a Bologna tutti, grandi e piccini, è la giambella.

Per tutti gli altri, italiani e non bolognesi, si chiama semplicemente ciambella. Per coloro che sono nati in questa regione, l’Emilia Romagna, la ciambella rappresenta quel legame forte al territorio e quelle radici ben solide delle specialità e delle nostre abitudini radicate principalmente nella cultura contadina.

Quando la si mangia? Sempre. A colazione, a merenda, a Natale, durante le feste, in estate e in inverno: è sempre tempo per la ciambella bolognese!

Indubbiamente, come ogni ricetta della tradizione, ogni casa, ogni nonna ha la sua ricetta segreta, con piccoli particolari e ingredienti segreti che la rendono sempre unica e originale.

Spennellata con l’uovo sbattuto o con il latte: gira che ti rigira è sempre lei e ora vi lascio alla ricetta, così anche voi potrete realizzare e assaporare questa semplice divina bontà.

INGREDIENTI:

250 grammi di farina debole 00

100 gr di zucchero semolato

1 uovo

50 gr di latte intero

50 gr burro

8 gr di lievito per dolci

scorza di mezzo limone q.b

zucchero semolato e latte per la finitura q.b

Procedimento:

Sulla spianatoia formate una fontana disponendo la farina setacciata con il lievito.

In una ciotola mescolate poi lo zucchero con l’uovo, il latte, la scorza di mezzo limone grattugiata finemente e il burro morbido. Impastate il tutto velocemente e quando sarà ben amalgamato versatelo al centro della fontana di farina e lievito. Lavorate il composto con le mani fino ad ottenere una massa omogenea ed elastica.

Rivestite la teglia con carta da forno, quindi adagiatevi l’impasto che avrete plasmato ad anello e, utilizzando un coppa pasta circolare, formate dei piccoli incavi incidendo leggermente la superficie. Spennellate la superficie con un po’ di latte e cospargetela con una spolverata di zucchero semolato, che formerà durante la cottura una crosticina croccante.

Cuocete in forno ventilato a 180° per 20 minuti circa, fino a che la superficie non raggiunga una bella doratura.

La ricetta non è affatto complessa, ma attenzione, l’alchimia tra amore e passione renderà la vostra ciambella speciale, anche nella sua semplicità di ingredienti e realizzazione.

 ciambellaciambella bolognese socialfoodlove

 

 

 

 

 

 

Per altre ricette: https://www.socialfoodlove.com/category/ricette/

Tags from the story
, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.