I parchi più belli a Bologna

parchi piu belli di Bologna

Bologna è immersa nel verde ed è piena di parchi, alcuni sono grandi altri piccoli e più nascosti, vediamo tutti i parchi:

Giardini Margherita Porta Santo Stefano – Porta Castiglione

E’ il più più grande e sicuramente il più noto. Venne inaugurato nel 1879 con il nome di passeggio Regina Margherita, in omaggio alla moglie di Umberto I. Ha una superficie di 26 ettari e la gente ci va per corre, camminare, far giocare i bambini e mangiare qualcosa nello chalet dei giardini, nella baracchina del Garden Bo e alle Serre.

Parco Villa Ghigi Via San Mammolo

Questo parco si trova su colli bolognesi, raggiungibile da Porta San Mamolo. E’ grande 28 ettari, offre la possibilità di fare lunghe passeggiate e di fare delle splendide foto alla città, perché dista non lontano dal centro.

Parco del Cavaticcio Via Azzo Gardino

Il parco del Cavaticcio comprende anche il parco 11 settembre si collocano nell’area dell’ex manifattura Tabacchi. E’ un parco proprio in centro città. Un parco destinato ai mercatini, alle feste e ai concerti durante la bella stagione e è presente un area gioco per bambini.

Parco Motagnola Via Irnerio

Il più antico e centrale parco di Bologna ed è grande 6 ettari, il venerdì e il sabato nella Piazza XIII agosto c’è il mercato della “piazzola” che continua proprio nel parco della Montagnola ma si chiama mercato della “Montagnola”, sono presenti anche delle aree gioco per bambini, delle scuole e d’estate fanno anche i campi estivi.

Orto Botanico Via Irnerio

Questo giardino universitario si trova vicinissimo a Porta San Donato. Lo spazio viene utilizzato anche per eventi musicali. L’orto Botanico è uno dei più antichi di d’Italia, fu fondato nel 1568 da Ulisse Aldrovandi. Questo parco è magico e pieno di piante anche rare.

Fuori Bologna:

San Lazzaro: Parco dei Cedri

Il parco dei Cedri si trova a San Lazzaro in Via Cracovia, è un ottimo parco per leggere, camminare, correre, andare in bicicletta e per fare il percorso vita, ci sono anche due aree gioco per bambini.

Casalecchio: Parco Talon

I marchesi Sampieri Talon, che dal 600 costruirono le ville (Sampieri e Talon) e parco nei terreni di loro proprietà: l’attuale struttura del parco lascia intuire l’originalità: attorno alle ville si estendeva un enorme parco con anche un laghetto. Attualmente è meta ogni giorno di centinaia di cittadini e il parco è attraversato dal sentiero dei Bregoli.

 

Tags from the story
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.